Il meglio della 38esima giornata di Serie A

La bella vittoria del Milan ha mostrato da cosa debbano ripartire i rossoneri: giocare contro i portieri della Fiorentina.

Chiude bene il campionato anche la Roma grazie al successo arrivato con il gol messo a segno da Vecino.

Il pubblico di Udinese-Bologna era così silenzioso che un tifoso ha esultato al gol di Fofana soltanto per coprire una scoreggia.

Ormai l’unica speranza di una qualificazione in Champions League per la Lazio è l’assegnazione dello Scudetto del 1915.

Dopo Genoa-Torino, Perin era in lacrime. Succede a tutti quelli che giocano con Lapadula.

Ancora una volta Zenga è andato al San Paolo ed è uscito male.

Alla fine il problema della Lazio non è stato aver dato de Vrij all’Inter, ma non avergli dato anche Lulic.

(immagine: http://www.infoglitz.com)

La redazione di Unfair Play, contro lo sport più ostinato.
Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.