I PUNTI CHE NON CONOSCETE DEL NUOVO PROTOCOLLO

Le squadre entreranno in campo in momenti diversi per evitare assembramenti. Nelle regioni più a rischio giocheranno un tempo a testa.

L’inno della Seria A sarà eseguito solo negli stadi dotati di balconate.

All’inizio della partita i capitani si scambieranno dei moduli di autocertificazione.

I portieri indosseranno solamente guanti monouso.

Sarà obbligatorio bere una sola volta per partita dalla borraccia: il secondo sorso sarà considerato movida.

Ogni volta che il medico entrerà in campo per soccorrere un infortunato, tutti gli renderanno omaggio con un applauso prolungato.

Non sarà permessa alcuna ripresa televisiva dall’interno degli spogliatoi. Consentite le riprese attraverso il buco della serratura, ma solo se si sta cambiando Edwige Fenech.

Le docce dovranno essere usate in piccoli gruppi e con distanza minima di due metri. Vietate le battute sui calciatori di colore.

La foto di squadra sarà sostituita da undici selfie.

Per chi non potesse seguirci tramite i social è nato "Unfair Play - Il canale Telegram più ostinato": t.me/unfairplay
Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.