Il meglio della 18a giornata di Serie A

Persino il 24 dicembre vi regaliamo il meglio dell’ultima giornata di Serie A, che sarà di sicuro più bello di quel maglione di merda che riceverete da vostra zia.

***

Cagliari-Fiorentina è stata così noiosa che Pioli ha saputo del gol di Babacar leggendo il televideo.

Dopo la partita di ieri, la dirigenza ha fissato una riunione di emergenza per stabilire il prezzo al chilo di Barak in vista del mercato di gennaio.

Tutti credono che in Sassuolo-Inter Iachini sia stato espulso, in realtà ha avuto un malore ed è dovuto andare in ospedale per sottoporsi a una delicata operazione per asportargli il cappellino.

Dopo le vittorie con Napoli e Roma, è chiaro cosa è mancato alla Juve contro l’Inter: un ex che segnasse.

La doppietta di Destro è un evento così raro che le daranno il nome di una cometa.

Icardi non sbagliava un calcio di rigore da Inter-Cagliari della scorsa stagione, circa un figlio e mezzo fa.

Al 90° sulla lavagna luminosa il quarto uomo segnala quanti punti perderà il Benevento nel recupero.

In onore del Napoli, la Sampdoria si è presentata al San Paolo giocando bene senza vincere nulla.

Nella partita del prossimo turno fra Fiorentina e Milan la posta in palio sarà altissima: chi perde, si tiene Kalinic.

(immagine: http://http://www.repubblica.it)

La redazione di Unfair Play, contro lo sport più ostinato.
Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.