Il 2019 dalla A(talanta) alla Z(aniolo)

Ripercorriamo l’anno sportivo dalla A alla Z.

***

A
ATALANTA – Un 2019 perfetto per i nerazzurri: terzo posto in campionato, debutto in Champions League, qualificazione agli ottavi di finale e ultima partita dell’anno contro il Milan.

B
BERNAL, EGAN –
Il colombiano vince il Tour de France e sul podio ringrazia l’Italia. Peccato, perché fino a quel momento ai francesi era simpatico.

C
CONTE, ANTONIO – 
È andato all’Inter con il chiaro obiettivo di porre fine al ciclo di vittorie della Juventus.

D
DE SCIGLIO, MATTIA –
È rimasto alla Juventus con il chiaro obiettivo di porre fine al ciclo di vittorie della Juventus.

E
EGONU, PAOLA – 
Una sua prova sublime contro l’Eczacibasi regala il Mondiale per club a Conegliano e un ictus a tutti i tifosi veneti che votano per la Lega.

F
FATI, ANSU –
Il Barcellona sembra aver finalmente trovato l’erede di Messi, a patto che non gli venga la pubalgia a forza di grattarsi per i paragoni con Bojan Krkic.

G
GIAMPAOLO, MARCO – 
Il 2019 doveva essere la sua grande occasione per fare il salto di qualità e l’ha colta alla perfezione: la sua nuova macchina è bellissima.

H
HAALAND, ERLING BRAUT –
Questo giovane fenomeno è pronto a segnare il prossimo decennio grazie a un talento inferiore solo alla grandezza del suo cranio.

I
IBRAHIMOVIC, ZLATAN –
Dopo otto anni ritrova il Milan. E non si sa chi sia invecchiato peggio.

J
JURGEN KLOPP –
L’allenatore del Liverpool ha vinto la Champions, la Supercoppa, il Mondiale per club e ha ipotecato la Premier League a dicembre. Cosa non si fa per dimostrare che Caressa dice una stronzata.

K
KLOPP, JURGEN –
Oh ragazzi, è stato bravo che cazzo volete da noi?

L
LOS ANGELES LAKERS – 
La franchigia gialloviola torna finalmente ad essere fra le favorite grazie agli arrivi di James e Davis, necessari per ammortizzare il ritorno di Howard.

M
MANO DI DE LIGT –
La protagonista indiscussa di quest’anno.

N
NAZIONALE FEMMINILE – 
Il percorso delle Azzurre di Bertolini ai Mondiali è stato così esaltante che le partite le ha viste persino Collovati.

O
OLIMPIADI INVERNALI –
Quelle del 2026 sono state assegnate a Milano e Cortina. Secondo Greta Thunberg fra le discipline ci saranno Beach volley e racchettoni.

P
PARIS, DOMINIK –
L’altoatesino chiude un’annata forse irripetibile entrando nel gotha dei migliori discesisti di sempre. Addirittura c’è chi giura di averlo intravisto sulla homepage della Gazzetta.

Q
QUARTARARO, FABIO – 
Il francese ha stupito in MotoGP e può essere il fenomeno del futuro se saprà crescere con umiltà e soprattutto non affiancando mai Fenati in un rettilineo.

R
RONALDO, CRISTIANO – 
PAZZESCO, MA QUANTO HA SALTATO???

S
SINNER, JANNIK –
Il giovanissimo talento è la nuova promessa del tennis italiano e le sue grandi prestazioni hanno attirato grandi lodi dagli appassionati e grandi insulti da Berrettini.

T
TORONTO RAPTORS – 
I canadesi hanno vinto il loro primo titolo NBA ponendo di fatto fine al ciclo di successi di Golden State. E dopo l’addio di Leonard hanno posto fine anche al loro.

U
ULULATI RAZZISTI –
Probabilmente il malcostume peggiore del calcio italiano dopo le ripetute interviste a Cassano.

V
VAN DIJK, VIRGIL –
Annata clamorosa del difensore olandese, così insuperabile che è stato visto entrare in tackle su una vecchietta che lo ha superato in fila alle poste.

W
WIERER, DOROTHEA – 
La prima italiana a vincere la coppa del mondo di biathlon entra in questa lista per i suoi indubbi meriti: l’avere un cognome che inizia per W.

X
XAVIER, ABEL
– Ma ve lo ricordate? Ahah, che pippa.

Y
YOUTUBE
– La piattaforma su cui probabilmente i dirigenti del Milan hanno visionato i calciatori prima di comprarli.

Z
ZANIOLO, NICOLÒ
– Esploso nel 2018, quest’anno il romanista ha dimostrato di avere tutte le caratteristiche dei grandi del passato. Tipo essere stato svenduto dall’Inter.

Per chi non potesse seguirci tramite i social è nato "Unfair Play - Il canale Telegram più ostinato": t.me/unfairplay
Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.