Il meglio della 10a giornata di Serie A

Per non dimenticare come le tragedie del passato debbano unire anche le tifoserie, prima di Bologna-Lazio sono stati letti alcuni stralci della condanna di Beppe Signori.

Una buona e una cattiva notizia per Suso: la buona è un altro goal a giro sul secondo palo dopo quello del derby; la cattiva è la denuncia per plagio da parte di Insigne.

Contro la Sampdoria, i giocatori dell’Inter hanno giocato così bene che al posto dell’antidoping hanno fatto il test del DNA.

Il rigore dubbio al Benevento è stato concesso dopo che l’arbitro ha visto alla VAR una supplica dei tifosi.

Il Sassuolo ha perso in casa con l’Udinese, mettendo fine alla polemica sui troppi stranieri in rosa: servono per battere le squadre che hanno troppi italiani in rosa.

Di solito lo Scudetto viene vinto dalla miglior difesa, ma le altre squadre sono tranquille: al momento è quella della Roma.

La minor efficacia sotto porta e i tre pali colpiti da Immobile sono il segnale che ci stiamo avvicinando alla sosta per le Nazionali.

Insigne ha chiesto alla FIGC se il libro sulla Shoah letto prima della partita valga come titolo di studio.

La redazione di Unfair Play, contro lo sport più ostinato.
Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.