I fantaconsigli che non puoi rifiutare #35

Se neanche il ritorno di Higuain basta a farvi vincere, vi servono i nostri fantaconsigli per la trentacinquesima giornata.

***

Portieri

Contro l’Inter, il portiere del Genoa Lamanna non ha fatto rimpiangere l’infortunato Perin e vuole continuare a farlo prendendosi a martellate sul ginocchio. Un’ottima scelta è Belec che ha voglia di essere decisivo per la salvezza del Carpi ancor più di Zamparini.

Difensori

Nella Sampdoria Diakitè prende il posto di Ranocchia  perché nei blucerchiati ci deve sempre essere un difensore di merda. Spalletti ritrova Digne come terzino sinistro titolare e capisce perché Garcia andava così male.

Centrocampisti

Vista la squalifica di Parolo, Milinkovic-Savic parte dal primo minuto nella Lazio che a Marassi contro la Sampdoria vuole riscattare l’ultima sconfitta spinta dai suoi tifosi, che saranno molti di più rispetto alle partite all’Olimpico.
Schierate Rigoni, poi vedete quale fra Luca del Genoa e Nicola del Chievo gioca meglio e provate a fregare gli altri dicendo che era quello.

Attaccanti

Lunedì Higuain torna dalla squalifica ed è così carico che se incrociasse l’arbitro stavolta potrebbe spezzargli un braccio. Ma in Roma-Napoli attenzione a Totti, che probabilmente entrerà negli ultimi minuti visto che fino alle 16:30 prenderà parte alla sfilata dei Partigiani.

Per chi non potesse seguirci tramite i social è nato "Unfair Play - Il canale Telegram più ostinato": t.me/unfairplay
Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.