Spagna – Italia, le pagelle

BUFFON 5 – Sul primo goal è così in ritardo che viene sorpreso mentre stava finendo di cantare l’inno.

DARMIAN 5,5 – Con umiltà e dedizione, riesce comunque a fare numero e bruciare un po’ di calorie.

BONUCCI 4,5 – Concede due goal alla Spagna e passa il resto del primo tempo cercando un compagno da prendere a schiaffi.

BARZAGLI 4,5 – L’età avanzata si fa sentire per il centrale della Juventus, che ha provato a fermare le giovani punte spagnole urlando “Copritevi, che fa freddo!”

SPINAZZOLA 5 – Nella sfida contro gli esperti spagnoli, Ventura confida nella sua personalità. Non mantiene le aspettative, però rimedia un sacco di autografi.

VERRATTI 4 – Scompare dopo che l’arbitro gli mostra un cartellino giallo al secondo minuto, scoprendo di essere daltonico.

DE ROSSI 5 – Delude chi si aspettava che prendesse in mano la squadra con la sua esperienza, soprattutto quando è apparso chiaro che l’obiettivo è mantenere il secondo posto.

CANDREVA 5 – I suoi stop risultano comunque più imprevedibili dei lanci di Verratti.

dal 70’ BERNARDESCHI SV – Entra sulla fascia destra al posto di Candreva e cambia le cose: i cross di merda sono a rientrare e non a uscire.

BELOTTI 5,5 – Nel primo tempo ha due buone occasioni, ma viene fermato da eventi impensabili: un fuorigioco inesistente e lo stupore per un cross preciso di Darmian.

dal 70’ EDER SV – Ventura lo mette in campo negli ultimi 20 minuti per dimostrare che siamo più scarsi della Spagna anche a naturalizzare i brasiliani.

IMMOBILE 5 – Si muove solo senza palla, segna a gioco fermo: un mese di ferie e si è dimenticato le regole del gioco.

dal 78’ GABBIADINI SV – Entra in campo giusto il tempo di far capire ai parenti in Italia che è vivo e sta bene.

INSIGNE 5 – Da lui ci si aspettava una partita da numero 10 e lui ci ha accontentati giocando come Lupatelli ai tempi del Chievo.

VENTURA 4 – Le sue scelte non convincono: ma non poteva godersi la pensione?

(immagine: http://www.premiumsporthd.it)

La redazione di Unfair Play, contro lo sport più ostinato.
Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.