SERIE A: PERCHÉ FAR RIPARTIRE IL CAMPIONATO…O NO

C’è sempre più incertezza sul futuro del campionato e abbiamo voluto sguazzare nel cerchiobottismo ed elencare i motivi per cui sarebbe giusto far ripartire la Serie A e quelli per cui sarebbe giusto sospenderla definitivamente.
 
***
PERCHÉ FAR RIPARTIRE IL CAMPIONATO
 
1) Se saremo costretti a rivedere ancora una volta le repliche del Mondiale 2006, finiremo tutti per piangere come la ragazzina tedesca.
 
2) Il popolo italiano chiede a gran voce l’inizio della fase 1X2
 
3) Una ripartenza aiuterebbe anche la ripresa per un settore in grande difficoltà: i bar.
 
4) Giocare a porte chiuse escluderà qualsiasi rischio di salute per i tifosi che saranno al sicuro dai cross di De Sciglio.
 
5) I morti di Bergamo e Brescia ci chiederebbero di ripartire anche per lo-no scusate, questa qui l’hanno già usata.
 
PERCHÉ NON FAR RIPARTIRE IL CAMPIONATO
 
1) In un momento di crisi economica, si garantirebbero anni di lavoro a tutti gli avvocati che saranno coinvolti nei ricorsi.
 
2) Adani almeno così è confinato nelle dirette Instagram.
 
3) È giusto che i verdetti si decidano sul campo, ma non il camposanto.
 
4) Se la Juventus vincesse lo Scudetto a tavolino, non ci sarebbe il rischio di assembramenti di tifosi che festeggiano.
 
5) Avremmo più tempo per prepararci con calma per gestire lo stop al campionato 2021-2022.
Per chi non potesse seguirci tramite i social è nato "Unfair Play - Il canale Telegram più ostinato": t.me/unfairplay
Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.