Road to Gdansk #9, Istanbul Başakşehir-Roma

Nella delicata trasferta di Istanbul, sin dai primi minuti i giallorossi si dimostrano arrembanti e giocano stabilmente nella metà campo turca, causando più di un fastidio a Erdogan.

(Erdogan, presente sugli spalti, tra tutte le squadre di Istanbul tifa il Başakşehir, dimostrando di capire di calcio come di diritti umani)

Il meritato vantaggio della Roma arriva su rigore con Veretout che trasforma spiazzando il portiere e chi aveva Kolarov al fantacalcio.

Sale quindi in cattedra un ispiratissimo Pellegrini che, nel giro di 5 minuti, confeziona 2 assist e tutti i regali di Natale, permettendo a Kluivert prima e a Dzeko poi, di mettere la partita in ghiaccio.

Ghiaccio che torna utile allo stesso Pellegrini nel secondo tempo, colpito in testa da un oggetto lanciato da un rancorosissimo Frisk.

Da quel momento i giallorossi amministrano e iniziano a pensare alla partita di domenica, nel senso che sperano di poter lasciare la Turchia indenni.

Con un solo punto da conquistare per il passaggio del turno, la Roma può ora dare tutto per centrare l’altro grande obiettivo stagionale: la cessione della società.

Per chi non potesse seguirci tramite i social è nato "Unfair Play - Il canale Telegram più ostinato": t.me/unfairplay
Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.