ROAD TO BAKU #5 – ARSENAL-NAPOLI

Napoli e Arsenal arrivano a questa sfida cruciale per la stagione delle due squadre, con Ancelotti ed Emery che dispongono le rispettive formazioni con la stessa idea tattica: pensare al campionato dell’anno prossimo.

Al 14esimo passa l’Arsenal, con Ramsey che conclude un’azione di prima così bella che Callejon avrebbe voluto parteciparvi. Il 2-0 arriva poco dopo con una sfortunata autorete di Koulibaly.

La reazione del Napoli non c’è e l’Arsenal continua a mettere pressione ai centrocampisti azzurri parlando di stipendi, monte ingaggi e fatturato.

Sul finire del tempo il Napoli prova a dimezzare lo svantaggio con la più tipica delle sue azioni: Allan che imposta, Callejon che crossa, Insigne che sbaglia.

Nel secondo tempo il Napoli ha il merito di provarci. Insigne trova Zielinski in area, col polacco che da pochi passi tira fuori per evitare scenate di gelosia del suo capitano.

La partita termina con la vittoria dei Gunners e ora che il Napoli dovrà ribaltare un 2-0 in casa, può davvero dire di essere arrivato ai livelli della Juventus.

La redazione di Unfair Play, contro lo sport più ostinato.
Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.