Il meglio della 30esima giornata di Serie A

Altra prestazione negativa per la Sampdoria di Giampaolo. Che sembra ormai pronto per allenare una squadra come la Sampdoria.

L’Inter ha dominato così tanto contro il Verona che a un certo punto l’arbitro ha costretto Spalletti a inserire Santon.

Svelato il mistero del rigore assegnato al Genoa nella partita contro la SPAL: l’arbitro Giacomelli voleva vedere se Lapadula avrebbe sbagliato anche quello.

Le partite del Chievo sono come il Giorno della marmotta: se i gialloblù vincono, l’arrivo della primavera dovrà ancora attendere.

Per via dell’1-1 fra Bologna e Roma, nell’uovo di Pasqua di Federico Di Francesco regalatogli dal padre c’era semplicemente un biglietto con scritto “Io e tua madre non ti volevamo”.

Nonostante fosse senza avversari nelle vicinanze, quando ha segnato in tuffo contro il Milan in realtà Cuadrado stava cercando il rigore.

Gli schemi di Sarri si confermano così perfetti da far segnare anche i giocatori accostati al Napoli in sede di mercato.

Atalanta-Udinese è stata una partita così inutile che l’arbitro ha chiesto ai capitani se potesse finire al lancio della monetina.

Per chi non potesse seguirci tramite i social è nato "Unfair Play - Il canale Telegram più ostinato": t.me/unfairplay
Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.