Road to Lyon #9

DINAMO KIEV-LAZIO

La Lazio arriva in Ucraina convinta di poter riuscire in un’impresa storica: una conferenza stampa post partita in cui Inzaghi non rompa i coglioni sulla VAR.

I biancocelesti vincono 2-0 grazie a due reti arrivate su calcio d’angolo. Ha pagato la strategia dell’allenatore di disegnare un dischetto del rigore vicino alla bandierina.

La Lazio affronterà il Salisburgo ai quarti di finale di Europa League e ora è diventata una delle favorite d’obbligo per la vittoria contro il Salisburgo.

***

ARSENAL-MILAN

I rossoneri partono bene all’Emirates e vanno sull’1-0 ma l’Arsenal ottiene il pareggio grazie a un rigore dubbio. Non è chiaro infatti se sia Welbeck a buttarsi o l’arbitro a essere cieco.

Il vantaggio inglese arriva su un errore clamoroso di Donnarumma che mette fine al discorso qualificazione e ai dibattiti su quanto si meriti quell’ingaggio.

Il Milan viene quindi eliminato nonostante una buona prestazione. La squadra di Gattuso ha pagato la poca esperienza e soprattutto il fatto di essere una delle poche che può dire in questi anni di essere meno abituata a vincere dell’Arsenal.

(immagine:http://www.independent.co.uk/)

La redazione di Unfair Play, contro lo sport più ostinato.
Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.