Il meglio della 13a giornata di Serie A

Anche questa settimana abbiamo raccolto per voi i dettagli che avreste preferito perdervi della giornata di Serie A.

***

Napoli-Milan ha dimostrato a tutti che probabilmente oggi l’Italia sarebbe ai Mondiali se Ventura avesse fatto giocare Insigne. O se la Svezia fosse stata allenata da Montella.

Peccato per i Mondiali, perché gli errori dal dischetto di Belotti e Berardi dimostrano che i nostri giovani sarebbero stati pronti per la Nazionale.

Dopo il derby i tifosi della Lazio hanno lasciato in curva adesivi di Bastos con la maglia della Roma.

Quest’anno per fermare la Sampdoria in casa gli avversari dovrebbero schierare l’allerta meteo.

La cosa peggiore per la Juventus non sono le sconfitte o i gol subiti, ma il fatto che possa definirsi zemaniana.

Nelle agenzie di scommesse dal prossimo weekend si potrà giocare “under”, “over” o “Benevento”, per indicare over+sconfitta+suicidio tecnico dopo il 90esimo.

Anche quest’anno Spalletti si avvicina bene allo scontro diretto con l’avversario che gli ha dato più dispiaceri in carriera: il mese di Marzo.

Terzo esordio di Ballardini sulla panchina del Genoa e terzo risultato positivo. Preziosi starebbe pensando di esonerarlo e richiamarlo ogni settimana.

Visto l’interesse del grande pubblico, anche Sky starebbe pensando di sostituire il posticipo Verona-Bologna con una replica di Montalbano.

(immagine: http://www.tuttosport.com)

La redazione di Unfair Play, contro lo sport più ostinato.
Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.