Juventus – Real Madrid

JUVENTUS
Se due anni fa i bianconeri erano la sorpresa della Champions, in questa stagione la Juventus ha pienamente meritato la finale, o come la chiamano a Torino “la partita in cui partecipare è l’unica cosa che conta”.

I ragazzi di Allegri hanno giocato un grande torneo: rimanere imbattuti ed essere la miglior difesa sono risultati pazzeschi se si calcola che ci sono state 5 presenze di Sturaro.

Grazie alla consueta duttilità, la squadra dovrebbe scendere in campo con un 4-2-3-1 fluido, capace di trasformarsi in un 3-5-2 o in un 8-1-1, in caso di vantaggio.

In difesa giocheranno Alex Sandro, Barzagli, Bonucci e Chiellini, a causa del vezzo di Allegri di schierare la squadra in ordine alfabetico.

Sulla destra Dani Alves sarà preferito a Cuadrado, che potrebbe entrare a partita in corso, soprattutto in caso di esultanza danzante.

Al centro Dybala dovrà rifornire Higuain, mentre a completare il reparto offensivo ci sarà Mandzukic, con il compito di marcare Sergio Ramos.

REAL MADRID

In Champions League, il Real Madrid è come tuo nonno nelle partite di scopone a Natale: brutto, vecchio, sembra non sapere le regole, ma alla fine vince sempre.

Durante il loro percorso verso la finale, i Blancos hanno già eliminato un’italiana, il Napoli, soltanto mostrando la fotocopia del bilancio societario.

Nessuno dava fiducia a Zidane, invece l’allenatore francese è alla sua seconda finale consecutiva e vuole dimostrare ancora una volta che in sua presenza la Juventus non può vincere la Champions.

La squadra sembra aver risolto alcuni dei cronici problemi di concentrazione della difesa o, come li chiamavano fino all’anno scorso, Pepe.

Tutti i riflettori saranno puntati su Cristiano Ronaldo, che però pare esserci abituato, a giudicare dal suo colorito.

Bale ha superato i problemi fisici, ma andrà in panchina per stare lontano da Chiellini e non averne di nuovi.

La redazione di Unfair Play, contro lo sport più ostinato.
Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.