Match Program, Napoli – Juventus

NAPOLI

Grande attesa per il ritorno di Higuain al San Paolo, dove il grido “Omm ‘e mmerd” potrebbe superare per potenza il “The Champions” sentito contro il Real Madrid.

Reina è reduce da un problema al polpaccio e in caso non ce la facesse, Sarri dovrebbe scegliere tra Rafael e Sepe. Quindi giocherà anche da infortunato.

Hysaj sarà regolarmente al suo posto, avendo superato la botta presa in Nazionale: perdere 2 – 0 contro questa Italia.

Soliti ballottaggi a centrocampo: Allan-Zielinski, Jorginho-Diawara e Hamsik-buon gusto, con favoriti i primi.

In attacco Sarri sembra aver scelto il tridente “leggero”, che poi è il nome che hanno dato a qualsiasi tridente da quando è partito Higuain.

napoli

JUVENTUS

Gara fondamentale per i bianconeri in ottica scudetto: se escono vivi dal San Paolo, non dovrebbero avere problemi a vincerlo.

Le assenze spingeranno probabilmente Allegri a tornare alla difesa a tre: Bonucci al centro, Chiellini a sinistra e Barzagli sul cubo.

Il cambio di modulo dovrebbe relegare in panchina Cuadrado, non al meglio dopo aver rischiato la lussazione del bacino, ballando dopo il goal in Nazionale.

Mandzukic è alle prese con un’infiammazione al ginocchio e potrebbe stare fuori, nonostante Higuain gli abbia offerto un vantaggioso contratto di 90 minuti come bodyguard.

Le condizioni di Dybala fanno invece tirare un sospiro di sollievo ad Allegri e ai compagni: ha infatti smaltito sia il leggero infortunio patito a Genova che il Viagra assunto in Bolivia.

napoli

La redazione di Unfair Play, contro lo sport più ostinato.
Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.