NAPOLI-ROMA

NAPOLI

La squadra di Sarri ha qualche problema: viene dalla brutta sconfitta di Bergamo e ci sono dubbi sulle condizioni fisiche di molti giocatori reduci dalle Nazionali e dalla festa che Gabbiadini ha fatto dopo l’infortunio di Milik.

Dovrebbe tornare Albiol, ma Sarri probabilmente gli preferirà Maksimovic, che è costato un casino e va ammortizzato.

Al posto di Mertens potrebbe giocare Insigne, che durante le soste per la Nazionale ormai ha tutto il tempo per riposarsi e allenarsi per bene. Reduce dalla convocazione in Nazionale dopo 2 anni, Callejon continua il suo momento magico, trovandosi di fronte Juan Jesus.

Gli azzurri comunque hanno i favori del pronostico: hanno sempre vinto in casa, giocano contro una Roma che non ha mai vinto in trasferta e hanno dei tifosi che non sono affatto scaramantici.

NAPOLI3

ROMA

I giallorossi giocheranno senza i propri tifosi al San Paolo e questo potrebbe confondere De Rossi, che non saprebbe chi insultare dopo un goal.

Il divieto della trasferta per i sostenitori giallorossi è stato deciso per motivi di sicurezza. Soprattutto quella di Juan Jesus.

Nainggolan potrebbe partire dalla panchina, per arrivare sulle caviglie avversarie con più slancio.

Dzeko è tornato carico dopo i due goal segnati con la Nazionale, anche se così probabilmente si è bruciato tutte le realizzazioni di ottobre.

Bruno Peres e Strootman non sono stati convocati. Al loro posto giocherà Florenzi.

ROMA

Per chi non potesse seguirci tramite i social è nato "Unfair Play - Il canale Telegram più ostinato": t.me/unfairplay
Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.