Tania Cagnotto

Figlia di due tuffatori, viene avviata alla stessa carriera fin da piccolissima dai genitori, che erano soliti farle il bagnetto lanciandola nella vasca da svariati metri.
Capisce di essere una predestinata quando a 2 anni cade dentro una pozzanghera e riceve gli applausi di tutti i passanti.
Dominatrice in Europa, a livello mondiale è stata spesso battuta dalle cinesi, famose per riuscire a entrare in acqua senza schizzi e senza bagnarsi.
È comunque la prima italiana ad aver vinto una medaglia mondiale nei tuffi anche perché è stata la prima a capire che non ci si doveva tappare il naso.
Straordinaria la sua intesa nel sincro con Francesca Dallapè: riescono a odiare le cinesi contemporaneamente.
Ha partecipato a 4 Olimpiadi senza ottenere medaglie e ha dichiarato che si ritirerà subito dopo Rio. Spera di ottenerne almeno una alla carriera.

(immagine: http://www.infooggi.it)

Per chi non potesse seguirci tramite i social è nato "Unfair Play - Il canale Telegram più ostinato": t.me/unfairplay
Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.