Belgio – Italia, le pagelle

Buffon 6,5 – Non è mai impegnato. Il 6.5 è la somma del 2+2+2.5 della giuria al volteggio sulla traversa a fine partita.

Bonucci 7,5 – Il lancio che apre la difesa belga vale da solo il prezzo del biglietto. Cosa? 400 euro? No, allora no.

Chiellini 6,5 – Bravo a intercettare numerosi palloni, da rivedere contro avversari che non sbagliano i passaggi.

Barzagli 6,5 – È così in anticipo sulle punte avversarie che verso la fine ha rubato palla a Ibrahimovic.

Darmian 5 – Il peggiore degli azzurri: impreciso, fa tanti errori e Conte lo sostituisce con De Sciglio appena scopre che sono due persone diverse.

De Sciglio 6 – Entra e non fa danni. Ora potrebbe ritirarsi al picco della carriera.

De Rossi 6 – Impreciso, non riesce a trovare quasi mai le caviglie degli avversari.

Thiago Motta sv – Entra e prende un’ammonizione per un intervento in ritardo. Lo aveva cominciato nell’amichevole con la Scozia.

Giaccherini 7 – È ovunque, riesce a passare davanti al televisore proprio mentre sta segnando.

Parolo 6 – La sua posizione in campo è la novità tattica di Conte, che lo fa giocare da “falso quindici”.

Candreva 7 – Corre molto ed è l’unico che ha capito come mandare in goal Pellè. Fornirgli dei cross a porta vuota.

Immobile 7 – Entra e mette in difficoltà più volte la difesa belga che non credeva avessimo punte in grado di tirare in porta.

Eder 6 – Conclude la partita con zero tiri in porta ma svolge alla perfezione il suo compito tattico: liberare spazi e aspettare che a sbagliare sia Pellè.

Pellè 7 – Prestante fisicamente, generoso e con un cuore immenso. Insomma il donatore perfetto per Berlusconi.

Zaza 6 – Non ha giocato ma ha realizzato il sogno di molti italiani: rompere il muso a Conte.

Conte 10 – Plasma la squadra a sua immagine, tanto che Zaza ha dovuto fare un trapianto di capelli.

(immagine: http://it.sputniknews.com/)

Per chi non potesse seguirci tramite i social è nato "Unfair Play - Il canale Telegram più ostinato": t.me/unfairplay
Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.