Unfair Player 30a giornata – Nicola Rizzoli

Nel secondo tempo la partita gli sfugge completamente di mano, come dimostra la scritta SOS con lo spray per la barriera.
Non espelle Alex Sandro sul rigore, poi annulla un goal buono al Toro, ma alla fine ammette di aver sbagliato: “Dovevo ammonire Maxi Lopez per aver tirato a gioco fermo”.
La domanda è: può un arbitro di scarsa qualità, presuntuoso e sempre al centro di polemiche rappresentare il calcio italiano all’estero?
La risposta è: sì, alla perfezione.

Per chi non potesse seguirci tramite i social è nato "Unfair Play - Il canale Telegram più ostinato": t.me/unfairplay
Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.