Azerbaijan – Italia: le pagelle

BUFFON 6 – Mai impegnato dagli attaccanti azeri, non può nulla contro Chiellini e Bonucci.

DARMIAN 6,5 – Segna il suo primo gol in azzurro, così da essere finalmente inquadrato e ricordarci che faccia abbia.

BONUCCI 5 – Compie errori di supponenza, come sul gol dell’Azerbaijan, quando crede di essere un difensore.

CHIELLINI 5 – Sulla via della qualificazione, dopo la Croazia è stato lui l’ostacolo più pericoloso degli azzurri.

DE SCIGLIO 5,5 – Impreciso e poco propositivo, la sua dote migliore rimane la capacità di inserirsi nella formazione iniziale.

VERRATTI 6 – Si trova così a suo agio nel ruolo di Pirlo che ha perfino smesso di sorridere.

PAROLO 6 – Partita poco appariscente, la sua presenza in campo si avverte solo al momento di fare le pagelle.

CANDREVA 6 – Cala vistosamente nel secondo tempo, ma esce solo a un minuto dalla fine perché Montolivo ha un’autonomia limitatissima.

(dal 44° s.t.) MONTOLIVO S.V. – Entra a partita ampiamente chiusa e non ha abbastanza tempo per riaprirla.

EDER 7 – Decisivo, ma mai quanto il suo bisnonno veneto. Fa un’altra ottima prestazione ricordandoci ancora una volta che il miglior attaccante italiano non è italiano.

(dal 34°s.t.) GIOVINCO 6,5 – Dopo le grandi prestazioni in MLS, dimostra che potrebbe fare la differenza anche nel campionato azero.

PELLÈ 5,5 – Lento, impacciato, impreciso e sempre fuori dal gioco, dimostra comunque di avere un ottimo procuratore.

EL SHAARAWY 6,5 – Gioca, segna e stupisce tutti. In particolare il medico sociale, che aveva impiegato la giornata ripassando tutti i possibili infortuni muscolari.

(dal 29°s.t.) FLORENZI 6 – Al di sotto delle prestazioni in giallorosso, paga il fatto di essere schierato in un solo ruolo.

CONTE 6 – Ottiene la qualificazione per la competizione europea, ma sappiamo che di solito è a questo punto che per lui iniziano i problemi.

(immagine: http://www.firenzepost.it/)

Per chi non potesse seguirci tramite i social è nato "Unfair Play - Il canale Telegram più ostinato": t.me/unfairplay
Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.