I fantaconsigli che non puoi rifiutare #5

Cosa c’è di peggio del campionato in dei giorni lavorativi? Dover fare la formazione del Fantacalcio nei giorni lavorativi. Ecco i nostri Fantaconsigli per la quinta giornata.

***

Portieri

L’Inter ha la miglior difesa del campionato ed ospiterà il Verona che sarà senza Luca Toni. Quindi Handanovic potrebbe avere una giornata abbastanza tranquilla a meno che Miranda continui a patire per il suo infortunio e che quindi ci sia Ranocchia titolare. Buffon si riposerà, quindi a difendere i pali della Juventus contro il Frosinone a 0 punti ci sarà Neto. Il brasiliano costa poco e potrebbe sfruttare l’occasione sia per mostrare le sue qualità sia per predere finalmente una boccata d’aria

Difensori

La difesa del Napoli sembra aver trovato finalmente equilibrio e uno fra Koulibaly e Albiol potrebbe essere il giusto innesto per la vostra forma-scusate un attimo che mi misuro la febbre….sì, 38,8.
Vabbè, Vrsaljko torna dalla squalifica e vuole riprendersi il posto da titolare come terzino destro del Sassuolo, ma considerando che a rimpiazzarlo c’è stato Gazzola gli basterà mettersi gli scarpini nel piede giusto.

Centrocampisti

Nella Fiorentina Borja Valero è apparso in ripresa contro il Carpi e potrebbe ben figurare contro il Bologna visto che gli piace giocare contro squadre che andranno in Serie B. Nel Palermo rientra Luca Rigoni che ha sempre avuto un buon feeling con il gol anche se ciò non toglie che lui e Nicola Rigoni siano la coppia di fratelli più scarsa dai tempi dei fratelli Zenoni.

Attaccanti

Icardi si è sbloccato e questa è una manna dal cielo per tutti i fantallenatori e per tutti i suoi compagni di squadra sposati. Pandev torna all’Olimpico contro la Lazio e punta a segnare nuovamente contro la sua ex squadra anche se ha paura di essere denunciato di nuovo da Lotito. Nella Juve potrebbe partire la coppia Dybala e Zaza: l’argentino vuole  finalmente mostrare di essere il sostituto di Tevez mentre l’attaccante della Nazionale vuole dimostrare di non essere quello di Anelka.

Per chi non potesse seguirci tramite i social è nato "Unfair Play - Il canale Telegram più ostinato": t.me/unfairplay
Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.