Mario Mandzukic

Attaccante moderno, fa del fisico imponente e della bravura degli esterni d’attacco le sue migliori doti offensive.
È molto forte nei colpi di testa, come ha dimostrato lasciando il Bayern Monaco.
Per tre volte in carriera è stato acquistato dalla squadra che ha perso la finale di Champions, guadagnandosi il soprannome di “premio di consolazione”.

(immagine: http://www.fichajes.net)

La redazione di Unfair Play, contro lo sport più ostinato.
Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.