BAYERN MONACO – BARCELLONA

PRESENTAZIONE DEL MATCH

“Guardiola contro il suo passato”: è questa la frase che meglio descrive la pochezza dei giornalisti italiani. Per la prima volta, infatti, il tecnico dei bavaresi andrà al Camp Nou da avversario, vista la sua lunga militanza tra i blaugrana e il fatto che il Brescia non partecipasse alla Champions League.

Gli spagnoli hanno stupito tutti dopo un anno di transizione anche se Luis Enrique non riesce a far dimenticare i suoi predecessori: uno ha vinto 2 champions e 3 campionati, l’altro è morto giovane. Il Bayern viene da una rimonta che sulla carta non era semplicissima e ha dovuto sudare fino al quindicesimo per avere ragione del Porto.

L’ultimo incontro tra le due squadre ha visto il Bayern imporsi sul Barcellona per 4-­0 in casa e 3-0 al Camp Nou, segnando la fine del ciclo di Guardiola tra i catalani. Resta un mistero: perché
fargli iniziare uno in Baviera?

L’UOMO PIÙ ATTESO: NEYMAR

Dopo la delusione del Mondiale, Neymar deve dimostrare di poter fare la differenza anche in squadre che vincono qualcosa. Quest’anno sembra aver trovato la chiave tattica per vincere le partite anche quando gioca male: Suarez.

PRONOSTICO

Sarà una partita emozionante per tantissimi motivi, da quelli tecnici a quelli sentimentali. Consigliamo di giocare “Guardiola piange: sì” che in un modo o nell’altro si dovrebbe portare a
casa.

Per chi non potesse seguirci tramite i social è nato "Unfair Play - Il canale Telegram più ostinato": t.me/unfairplay
Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.